Per il tasto “MI PIACE” di Facebook sui siti occorre INFORMATIVA GDPR

24 Dicembre 2018, Simone.Chiarelli

Per il tasto “MI PIACE” di Facebook sui siti occorre INFORMATIVA GDPR Corte di giustizia dell’Unione europea COMUNICATO STAMPA n. 206/18 Lussemburgo, 19 dicembre 2018 Conclusioni dell’avvocato generale nella causa C-40/17 Fashion ID GmbH & Co. KG / Verbraucherzentrale NRW eV Avvocato generale Bobek: “il gestore di un sito Internet che inserisce il plugin di […]

Opinion 10/2018 on the Commission Package on free and fair European elections

24 Dicembre 2018, Simone.Chiarelli

EDPB   |   Garante Privacy  

Opinion 10/2018 on the Commission Package on free and fair European elections https://edps.europa.eu/sites/edp/files/publication/18-12-18_opinion_on_election_package_en.pdf   ********************* Dott. Simone Chiarelli simone.chiarelli@gmail.com Tel. +39 3337663638

Scade il 18 dicembre la possibilità di effettuare il pagamento delle sanzioni in misura ridotta per le contestazioni pendenti

12 Dicembre 2018, Redazione

Scade il prossimo 18 dicembre la possibilità di oblare le sanzioni mediante “il pagamento in misura ridotta di una somma pari ai due quinti del minimo edittale stabilito per la sanzione”. Come anticipato dal Comunicato del Garante Privacy del 1/10/2018, il D. Lgs. 101/2018 ha previsto tale possibilità per gli enti pubblici e per i privati stabilendo come […]

Percorso formativo Responsabile Protezione Dati a norma UNI 11697

7 Dicembre 2018, Redazione

Community   |   Formazione  

Il Corso gratuito di formazione manageriale Responsabile Protezione dei Dati -Rpd o DPO, promosso dalla Community professionale DPO IN RETE, patrocinato dall’Autorità Garante per la Protezione dei dati e qualificato Cepas Bureau Veritas, è articolato in 80 ore online, suddivise in 6 moduli. Il percorso formativo è conforme alla norma UNI 11697  sui “Profili professionali relativi […]

Procedimenti disciplinari: escluso l’accesso civico

7 Dicembre 2018, Redazione

Il Garante della Privacy, con provvedimento n. 483 del 21 novembre 2018, ha ribadito che la generale conoscenza, tramite l’accesso civico, delle informazioni contenute negli atti relativi a un procedimento disciplinare nei confronti di un dipendente, può determinare un’interferenza ingiustificata e sproporzionata nei diritti e libertà del soggetto interessato, con possibili ripercussioni negative sul piano […]

VALUTAZIONE D’IMPATTO (software open source gratuito del Garante francese aggiornato)

7 Dicembre 2018, Simone.Chiarelli

VALUTAZIONE D’IMPATTO (software open source gratuito del Garante francese aggiornato)   https://www.cnil.fr/fr/analyse-dimpact-la-version-20-de-loutil-pia-est-disponible   Analyse d’impact : la version 2.0 de l’outil PIA est disponible

REGISTRO DEI TRATTAMENTI: modello base per un COMUNE (formato XLS)

2 Dicembre 2018, Simone.Chiarelli

REGISTRO DEI TRATTAMENTI: modello base per un COMUNE (formato XLS) Una buona traccia su cui lavorare per la realizzazione del registro dei trattamenti di un Ente Locale. Per molti Enti di piccole/medie dimensioni il file allegato è quasi perfetto, solo da personalizzare in qualche punto. Per alcuni Enti andrà rivisto in modo più significativo … […]

Il Garante privacy all’Agenzia delle entrate: la fatturazione elettronica va cambiata

24 Novembre 2018, Simone.Chiarelli

Il Garante privacy all’Agenzia delle entrate: la fatturazione elettronica va cambiata https://www.garanteprivacy.it/web/guest/home/docweb/-/docweb-display/docweb/9059957 I trattamenti di dati previsti dal 1 gennaio 2019 possono violare la normativa sulla protezione dei dati. Sproporzionata raccolta di informazioni e rischi di usi impropri da parte di terzi

DPIA (valutazione d’impatto) e provv. Garante n. 467/2018 – commento di Simone Chiarelli (17/11/2018)

19 Novembre 2018, Simone.Chiarelli

DPIA (valutazione d’impatto) e provv. Garante n. 467/2018 – commento di Simone Chiarelli (17/11/2018) https://youtu.be/IxH3A928uO4 In allegato la documentazione commentata

Tipologie di trattamenti da sottoporre a valutazione d’impatto

19 Novembre 2018, Redazione

Il Garante Privacy ha individuato l’elenco delle tipologie di trattamenti, soggetti al meccanismo di coerenza, da sottoporre a valutazione d’impatto. Qui Elenco


torna all'inizio del contenuto